Campagna video di EvK2CNR per promuovere una grande conferenza sui cambiamenti climatici

Di GIANCARLO COSTA ,

Lo Yeti
Lo Yeti

Bergamo. “Il clima sta cambiando e questo condizionerà la tua vita futura. Tu lo sapevi?” È la domanda che Mario Tozzi, geologo e ricercatore del CNR pone ad Alfred K. Everest, lo Yeti protagonista di una campagna di comunicazione video, oltre che di un concorso a premi, che il Comitato EvK2CNR promuove in questi giorni per portare all’attenzione dell’opinione pubblica l’impatto che i cambiamenti climatici in montagna possono avere sulla vita di tutti.

Sul sito www.highsummit.org si possono seguire le prime quattro avventure di Alfred lo Yeti a cui accadono – a causa dei cambiamenti climatici – una serie di brutte, per quanto buffe, disavventure: intossicato dal black carbon prova a liberarsene con l’aspirapolvere, la sua casa di ghiaccio si fonde, con perplessità vede i suoi compagni bere acqua in bottiglia, finisce per aggirarsi come uno spettro nel paese abbandonato dagli uomini senza poter più spaventare nessuno. Sette video per sette temi, con gli ultimi tre episodi che saranno rilasciati da qui a ottobre. Ogni video rimanda con un link ad un secondo video in cui Mario Tozzi spiega ad Alfred le conseguenze di quello che sta accadendo: il clima sta cambiando e questo condizionerà la vita di tutti. Oltre alle risposte di Tozzi, nella sezione Focus&Play del sito di High Summit sono presenti delle brevi videointerviste a scienziati, ricercatori e collaboratori dei progetti Evk2Cnr ed articoli divulgativi che aiutano ad approfondire le tematiche dei video di Alfred, dando la possibilità a tutti di sapere qualcosa di più sulle montagne e i cambiamenti climatici.
La campagna video segue il concorso per vincere un viaggio all’Everest, concorso a cui è tuttora possibile partecipare andando sul sito www.highsummit.org. I video sono così insieme al concorso uno strumento per promuovere la campagna di sensibilizzazione che intende lanciare High Summit Lecco 2013: una kermesse di tre giorni inserita nell’ambito degli eventi di "Lecco Città Alpina" il cui cuore è la conferenza scientifica internazionale dedicata a questi temi. Dal 23 al 25 ottobre la nuova sede del Politecnico di Milano - Polo territoriale di Lecco ospiterà l'evento. Strutturata in diverse sessioni - tra cui Clima, Ecosistemi montani, Criosfera, Acqua, Impatti ambientali e socio economici dei cambiamenti climatici -  la conferenza si concluderà con un documento di sintesi che verrà portato all’attenzione delle Nazioni Unite, durante il Cop19 di Varsavia. High Summit Lecco 2013 è organizzata dal Comitato EvK2CNR insieme al Politecnico di Milano Polo Territoriale di Lecco, il CNR, e la Camera di Commercio di Lecco.
Alfred K. Everest a seguito di tutte le sue avventure si lascerà convincere a venire fino a Lecco per comprendere qualcosa in più su montagna e cambiamenti climatici?
LINK:
I video dello Yeti Alfred - La conferenza scientifica - Il concorso “Trova lo Yeti”
Per includere e condividere i video di Alfred su siti e pagine facebook si possono utilizzare gli appositi bottoni Share e Embed sui video o riportare il link della pagina che raccoglie tutti i video.
L'Associazione "Comitato Ev-K2-CNR" è un ente privato autonomo, senza scopo di lucro, che da oltre venticinque anni propone e realizza progetti di ricerca scientifica e tecnologica in alta quota, distinguendosi per la specificità e l'eccellenza dei risultati conseguiti nel panorama dell'indagine scientifica internazionale. Per maggiori informazioni  www.evk2cnr.org
Fonte Ufficio stampa Comitato EvK2CNR

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti