François Cazzanelli e Andreas Steindl concatenano le 4 creste del Cervino in 16h4m

Di GIANCARLO COSTA ,

Francois Cazzanelli e Andreas Steindl durante il record delle creste del Cervino (foto fb Camandona)
Francois Cazzanelli e Andreas Steindl durante il record delle creste del Cervino (foto fb Camandona)

Ancora un’impresa della guida alpina di Cervinia François Cazzanelli, questa volta con il collega svizzero di Zermatt Andreas Steindl, che la scorsa settimana aveva stabilito il record di salita/discesa del Cervino da Zermatt. Hanno concatenato le 4 creste del Cervino: Hörnli, Furggen, Zmutt e Leone, a tempo di tempo record: 16h4m, scalando per 4476 metri, con uno sviluppo di circa 30 km, partendo e arrivando al rifugio Hörnli, campo base per la loro impresa sulla loro montagna di casa. Un concatenamento fatto per la prima volta nel ’92 da Hans Kammerlander e Diego Wellig in 23 ore.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti