La Regione Valle d'Aosta diventa la proprietaria della Courmayeur Mont Blanc funivie

Di GIANCARLO COSTA ,

01 In discesa dal Pavillon Courmayeur Monte Bianco foto freesnowmotion
01 In discesa dal Pavillon Courmayeur Monte Bianco foto freesnowmotion

Ora tutte le società degli impianti sono nelle mani dell'amministrazione regionale valdostana. La Compagnie des Alpes ha ceduto tutte le sue quote per 1milione e mezzo di euro. Tramite Finaosta l'amministrazione regionale è entrata in possesso della maggioranza della Courmayeur Mont Blanc Funivie.

Nei giorni scorsi è stato siglato il protocollo d'intesa in virtù del quale la Compagnie des Alpes (società con sede a Parigi) cede la totalità delle sue quote alla Valle. Cambiano totalmente gli assetti societari e grazie al 29,8 per cento acquistato dai francesi la Regione Valle d'Aosta passa dal 33,7 al 63,5 per cento. All'interno della società rimane ancora la Compagnie du Mont Blanc (con sede a Chamonix) che mantiene il 20 per cento delle quote, mentre il restante è nelle mani di piccoli azionisti. Costo dell'operazione la Regione sborserà 1 milione e mezzo di euro.

Tutte le società degli impianti valdostani sono ora a partecipazione regionale, che si integra con un biglietto unico stagionale già esistente da 15 anni, cosa che potrebbe rilanciare un progetto unico di promozione turistica regionale e non solo legata alla bellezza e alla gestione delle singole vallate.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti