La Società delle Guide del Cervino raccoglie oltre 14000 euro con la vendita per beneficenza delle Scale Jordan dismesse

Di GIANCARLO COSTA ,

François Cazzanelli sulla Scala Jordan del Cervino
François Cazzanelli sulla Scala Jordan del Cervino

La Società Guide del Cervino, con la vendita delle due Scale Jordan, ha raccolto in totale €14.631 – fa sapere il presidente Laurent Nicoletta – somma che andrà in beneficenza a favore delle associazioni della Valle d’Aosta che in questo periodo delicato sono impegnate nel far fronte all’emergenza coronavirus. Siamo felici del risultato ottenuto – aggiunge Nicoletta – eravamo consapevoli che l’iniziativa potesse essere interessante, ma siamo rimasti positivamente colpiti dal coinvolgimento raggiunto. Probabilmente – conclude il presidente – riproporremo l’iniziativa in futuro sposando altre cause benefiche».

La prima Scala Jordan fu finanziata da Leighton Jordan nel 1869. Da allora la Società Guide del Cervino, fondata nel 1865, periodicamente la controlla e la sostituisce quando si rende necessario, come le altre corde presenti sulla Cresta del Leone.
Questa scala si trova quasi in vetta al Cervino, attorno ai 4300m e aiuta ad oltrepassare un muro strapiombante. Passaggio impegnativo, molto fisico anche dovuto alla quota.
Sui pioli e su alcuni tratti di corda sono evidenti i segni del passaggio di migliaia di alpinisti, che con i loro ramponi o semplicemente con le loro mani hanno lasciato il loro segno su un pezzo unico al mondo tentando di conquistare il più nobile scoglio d'Europa, il Cervino.

L’impegno delle guide, non è però termintato, chi volesse fare delle donazioni ulteriori può utilizzare lo stesso iban del CLUB AMICI DEL CERVINO con la causale "coronavirus - offerta libera" il ricavato andrà ad aggiungersi alla somma già raccolta.

La Società delle Guide del Cervino vi aspetta sulle montagne della Valtournenche quando si tornerà alla tanto auspicata normalità; nel frattempo continua a sposare il motto “Io resto a casa. Insieme si può” della campagna lanciata dalla Protection Civile Region Autonome Vallée d’Aoste, dalla Regione Autonoma Valle d’Aosta Azienda e dalla USL Valle d’Aosta.

Estremi bancari:
CLUB AMICI DEL CERVINO
Intesa Sanpaolo S.P.A.
Via E. Chanoux, 88 - 11027 Saint Vincent (AO)
Numero Conto: 1000/9297IT25J 03069 31671 100000009297
bic BCITITMM
Indicando nella causale: " coronavirus - offerta libera”

Ufficio Guide del Cervino
E-mail: info@guidedelcervino.com
Info: www.guidedelcervino.com

Fonte Top1 Communication

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti