La Sportiva Climb-in-Gym Tour: dal 7 marzo al 14 aprile i test delle scarpette e dell'abbigliamento d'arrampicata

Di GIANCARLO COSTA ,

La Sportiva Climb in GYM Tour
La Sportiva Climb in GYM Tour

La Sportiva presenta Climb-in-Gym, il tour evento che porterà i migliori prodotti sviluppati dalla casa trentina in giro per tutta Europa. Senza precedenti per copertura e numero di date, questo carosello dell’arrampicata si presenta con un programma ricco di 38 appuntamenti distribuiti su sette paesi europei: Italia, Austria, Germania, UK, Francia, Olanda e Belgio.
L
o scopo de La Sportiva non è solo quello di far conoscere i nuovi prodotti lanciati sul mercato: l’intento è quello di condividere con gli appassionati ciò che guida la passione nel produrre scarpe fin dal 1928, quando il primo paio di calzature venne fabbricato in Val di Fiemme.

Sono ben 38 date in cui provare le scarpette d’arrampicata e i capi della nuova collezione abbigliamento dedicata al climbing, con l'assistenza dello staff La Sportiva.

Dalle nuovissime scarpette con costruzione S-Heel Skwama e Otaki, alla completa linea No-Edge con i modelli Genius, Futura e Speedster, senza tralasciare la new entry dell’estate 2016 dedicata ai beginners, Finale, nelle sue versioni uomo e donna. Ad ogni evento verrà presentata una collezione che attraverso la varietà dei suoi modelli vuole garantire la scarpetta giusta ad ogni stile e tecnica d’arrampicata.
Una collezione che si fa total look aggiungendo alle calzature anche una coloratissima e specifica linea d’abbigliamento, sempre in puro stile La Sportiva.

European Climb-in-GYM Tour inizierà il 7 marzo e terminerà il 14 aprile. Per scoprire la palestra e la data più in linea con le proprie esigenze di spostamento e di orario, consultare il sito dedicato:

www.climb-in-gym.com

Sarà anche possibile seguire l'iniziativa live su twitter con l’hashtag: #climbingym

Ecco le caratteristiche delle scarpette d'arrampicata Otaki e Skwama.

Otaki

Scarpetta d’arrampicata performance, precisa, portante e strutturata: è adatta per arrampicata in falesia, vie e boulder.

L’Otaki è nel gergo samurai giapponese, la più antica spada a filo singolo: estremamente tagliente e precisa anche su bersagli di piccole dimensioni. Concetto perfettamente applicabile anche all’arrampicata sportiva: Otaki è una scarpetta da climbing precisa, portante e strutturata, adatta per arrampicate in falesia, vie e boulder grazie a caratteristiche che assecondano le più moderne esigenze dell’arrampicatore.
Il nuovo tipo di costruzione unisce i vantaggi di avvolgenza omogenea di una scarpetta ballerina, a quelli di precisione e regolazione dei volumi di una scarpetta con chiusura a velcro. Tale soluzione permette di avere la massima sensibilità e precisione di calzata anche in torsione: la scarpetta segue perfettamente i movimenti del climber evitando volumi vuoti e punti rigidi. Il tallone è estremamente innovativo grazie all’adozione del guscio
S-Heel™ che permette di mantenere una perfetta stabilità torsionale accentuando le performance e l’adattabilità nei tallonaggi, per utilizzi di derivazione boulder. L’adozione del sistema P3 inoltre garantisce l’indeformabilità nel tempo ed accentua struttura e portanza. Massima precisione, massime performances.

Skwama

Scarpetta d’arrampicata sensibile, fasciante e flessibile, ideale per utilizzo performance sia su roccia che in palestra indoor, pensata per utilizzi su pareti strapiombanti e su placche.

Come la pelle squamosa di un serpente, Skwama è una scarpetta d’arrampicata super sensibile e fasciante in grado di supportare il climber nei movimenti più tecnici su strapiombi (in ed outdoor) e placche. Pensata per l’utilizzo performance è estremamente flessibile grazie alla nuova costruzione della suola che aumenta la possibilità di utilizzare la calzatura “spalmandola” sulla roccia in maniera omogenea ed uniforme. La tomaia in pelle scamosciata e microfibra ha una costruzione che consente una perfetta avvolgenza del piede senza punti rigidi o vuoti, favorendo la massima stabilità in torsione, anche grazie all’innovativo guscio brevettato S-Heel™ che mantiene la stabilità accentuando le performance e l’adattabilità della scarpetta nei tallonaggi.
La
Skwama™ in gomma protettiva ultra-aderente in punta protegge dalle abrasioni e forma una superficie grippante per gli agganci di punta. La suola Vibram XS-Grip2 fornisce la massima aderenza a qualsiasi tipo di parete. L’arrampicata cambia pelle, aggiunge le squame.

Articolo Publiredazionale

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti