Il Rewoolution Raid di Bergamo nel racconto dei vincitori del Team Pedini – Iret

Di GIANCARLO COSTA ,

PEDINI IRET WOMEN
PEDINI IRET WOMEN

Di Roberto Mattioli

Grande successo per questa prima tappa del Rewoolution Summer Raid , disputatosi a Bergamo il 21 e 22 Luglio. Trentasei team composti da tre persone si sono confrontati nelle giornate di sabato e domenica su un percorso in orienteering che includeva diverse discipline: mountain bike, trail running, passaggi di corda e uno spettacolare bagjump finale.

Ogni Team, in relazione alle proprie performance, poteva scegliere fra un percorso più lungo ed impegnativo dedicato ai “Pro”, oppure un percorso “Amateur” più corto e dedicato a chi voleva cimentarsi e mettersi alla prova in una competizione multisport outdoor.

La zona della Fara, all'interno delle mura della Città Alta di Bergamo è stato il quartier generale dell'evento e punto d'arrivo della manifestazione. Per la categoria “Pro” la partenza è avvenuta a San Pellegrino con una sezione di trail running di circa 25 km e 1200 metri di dislivello positivo dove anche il meteo, con un forte temporale ha fatto la sua parte, costringendo gli organizzatori a sospendere la prova di scalata. La gara è poi proseguita con la sezione di mountain bike e di corsa orientamento, nei boschi attorno alla Città Alta, che concludeva la prima giornata di gara.

Entro le ore 22,00 tutti i team dovevano rientrare per passare la notte in tenda. Nuova partenza domenica alle ore 9,00 con la frazione di mountain bike e la successiva di orientamento con corsa e bici che faceva la differenza fra i team che aspiravano al podio. Dopo l'ultima sezione di corsa orientamento nel centro storico della Città Alta, la gara si concludeva con la spettacolare discesa dalle mura in corda e con il salto, sempre dalle mura della Città Alta, di una decina di metri su un materassone gonfiabile sottostante.

Nella categoria “Pro” la vittoria finale andava al Team PEDINI-IRET composto da Roberto Mattioli, Michele Sartori e Andrea Visioli che grazie ad una buona strategia di gara nel primo giorno ed a un buon orientamento nella seconda giornata, aveva la meglio sul Team VENETO TRIATHLON . Terzo classificato l'ADVENTURE REWOOLUTION TEAM.

Nella categoria “Amateur” vittoria per il Team FIREFOX , seguito dal Team COPPADORO e dal Team MAT LAB.

In campo femminile vittoria nella categoria “PRO” del DREAM TEAM composto da Cristina Sonzogni, Rossana Mora e Marie de Molinier, che precedevano il Team PEDINI-IRET Women composto da Stella Varotti, Stefania Zarotti e Federica Zacchia.

Nella categoria femminile “Amateur” vttoria del Team MOJITO'S.

L'appuntamento per gli amanti degli sport outdoor è il 22 e 23 Settembre a Torbole, sede della seconda tappa del Rewoolution Summer Raid.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti