Sabato 20 luglio Hervè Barmasse presenta: Il Cervino montagna simbolo

Di GIANCARLO COSTA ,

Il Cervino montagna simbolo di Hervè Barmasse
Il Cervino montagna simbolo di Hervè Barmasse

La Settimana dedicata al Cervino culminerà sabato 20 luglio in una giornata ricca di emozionanti appuntamenti. Si inizia alla Piazza delle Guide Alpine del Cervino di Valtournenche, alle ore 10.30, dove il recordman del Cervino Bruno Brunod e con Francesca Canepa, vincitrice dell’Ultra Trail du Mont Blanc, la più importante e famosa gara di trail running al mondo, si racconteranno presentati da Luca Castaldini (Sport Week): un'occasione unica per ascoltare le loro imprese e ripercorrere la loro vita da campioni dello sport di montagna.

Alle 16.00, sempre in Piazza delle Guide Alpine di Valtournenche, si terrà un momento culturale dedicato ai "confini della montagna" con Enrico Camanni, Michele Freppaz, Francesco Casolo e Marco Cavana. Il culmine della giornata si terrà alla Chiesetta degli Alpini, a Breuil-Cervinia a partire dalle ore 19.30, si potrà cenare ascoltando un concerto degli Apocrifi dedicato a De André e a seguire, prima dei fuochi d'artificio, partecipare gratuitamente a una serata-evento dedicata al Cervino e condotta da uno dei suoi rappresentanti più illustri, l’alpinista e Guida Alpina di Valtournenche Hervé Barmasse.

Hervé racconterà il Cervino, la montagna simbolo di tutte le montagne nel mondo. "Nessuno può rimanere indifferente alla sua bellezza, nessuno può ignorarlo. A distanza di anni dalla prima salita andremo a riscoprire la sua storia, gli uomini e gli aneddoti che hanno reso celebre la Gran Becca cercando di capire chi e che cosa rappresenta oggi lo scoglio più nobile d’Europa."

Serata-evento a cura di Hervé Barmasse, sabato 20 luglio ore 20.30, Chiesetta degli Alpini, Breuil-Cervinia. L'evento è gratuito e aperto a tutti.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti