Un alpinista di Rivoli perde la vita sul versante francese della Levanna Occidentale

Di GIANCARLO COSTA ,

L'incidente è successo sull'anticima della Levanna Occidentale (quota 3593 metri), montagna spartiacque tra la Valle dell'Orco e la valle francese dell'Arc. La vittima dell'incidente, Gianluca Spaghetto, 39 anni, partecipava ad un'escursione del Cai dell'Alta Val Sangone.

Dopo aver dormito al Rifugio del Carro, la salita fino all'anticima e qui l'incidente.
Secondo il racconto dei testimoni, Spaghetto dopo aver raggiunto l'anticima della Levanna si è fermato per bere. Ha estratto la borraccia dallo zaino, e dopo alcune sorsate, ha perso l'equilibrio, cadendo all'indietro. Il suo corpo è rimbalzato sulle neve e sugli spuntoni di roccia, fermandosi dopo una caduta di quattrocento metri. I compagni di salita hanno dato subito l'allarme: un elicottero si è alzato in volo per recuperare l'alpinista. Purtroppo per Spaghetto non c'era più nulla da fare, nonostante il pronto intervento del Soccorso Francese.


  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti