Viaggio Italia 2018: il viaggio di due amici in carrozzina a Rio de Janeiro

Di GIANCARLO COSTA ,

Viaggio Italia Danilo e Luca con le E carrozzine (foto maybe)
Viaggio Italia Danilo e Luca con le E carrozzine (foto maybe)

Continua anche nel 2018 Viaggio Italia, l’avventura sportiva on the road di Danilo e Luca, disabili dall’età di 18 anni a seguito di un incidente stradale e amici dai tempi duri dell’Unità spianale. Dall’Europa al mondo, Viaggio Italia arriva in Brasile, Sud Africa e India, prima tappa: Rio de Janeiro!

Forti, pieni di vita, vulcanici e sempre allegri, Danilo e Luca quattro anni fa hanno dato vita ad un format, un’avventura speciale, un viaggio unico fatto di sport (anche estremi), incontri, solidarietà, prove e sfide, tutte affrontate a bordo della loro carrozzina!

L’obiettivo del viaggio è dimostrare che vivere (e non sopravvivere) con una disabilità è possibile: chiunque ha diritto di viaggiare, lavorare, fare sport, innamorarsi di luoghi e persone, conoscere, incontrare, imparare, aiutare gli altri.

Iniziato come una scoperta di se stessi, di anno in anno Viaggio Italia è cresciuto ed è diventato sempre più importante, esteso e ambizioso. Strutturato come un viaggio a tappe, nella scorsa edizione Viaggio Italia è sbarcato per la prima volta in Europa, a Fuerteventura. Quest’anno l’avventura di Danilo e Luca cresce ancora: dall’Europa al mondo, Viaggio Italia arriverà fino a Rio de Janeiro, in India e in Sud Africa.

La tappa in Brasile, dal 9 al 19 febbraio, vedrà Danilo e Luca partecipare al celebre Carnevale di Rio, la coloratissima parata di carri che sfileranno al Sambodromo, e visitare alcuni simboli della città come il Pan di Zucchero, il Cristo Redentore e la spiaggia di Copacabana. Ma la tappa Brasiliana è ancora ricchissima di appuntamenti: i due amici si cimenteranno in percorsi off road a bordo della Jeep allestita con i comandi di guida; incontreranno gli atleti paralimpici che faranno provare a Danilo e Luca alcune esperienze sportive, come per esempio il canottaggio; visiteranno uno dei centri specializzati nella riabilitazione, per portare la loro storia alle persone disabili ricoverate e parleranno di innovazione inclusiva all’Istituto Europeo di Design di Rio.

Riparte, sempre più ambiziosa, l’avventura in carrozzina di Danilo Ragona e Luca Paiardi, amici da oltre 20 anni, da quando si sono incontrati nei corridoi dell’Unità Spinale di Torino, dopo un incidente, un evento drammatico che entrambi hanno scelto di vivere come “un inizio”. L’inizio di una nuova vita, di un nuovo modo di vedere le cose, di una nuova avventura.

Viaggio Italia è un viaggio intenso, emozionante, faticoso, fatto di avventura, sport e solidarietà. Continua anche per questa nuova edizione la raccolta fondi iniziata nel 2017 e destinata a CasaOz, la onlus torinese la cui missione è quella di offrire un sostegno pratico alle famiglie che hanno in casa un bambino malato. Donare è facilissimo e tutti possono collaborare alla raccolta fondi: basta cliccare sul link #COMEACASA: un nuovo spazio inclusivo per i bimbi di CasaOz e partecipare con il proprio contributo.

www.viaggioitalia.org

www.facebook.com/viaggioitalia

Fonte Maybe

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa

Commenta l'articolo su Twitter...

Può interessarti