Salita al Cho Oyu e 14 ottomila per l'alpinista Kazako Denis Urubko

Di GIANCARLO COSTA ,

Denis Urubko (Foto archivio Urubko)
Denis Urubko (Foto archivio Urubko)

Lo scorso 11 maggio il forte l'alpinista Kazako Denis Urubko, ha scalato il versante sudovest del Cho Oyu (8201 m) in compagnia di Boris Dedeshko. Questa era una via nuova, in linea con lo stile alpino e di ricerca con cui si muove spesso Urubko, più volte compagno di scalate di Simone Moro.

Per lui quest'impresa ha un altro grande valore, visto che completa la scalata dei 14 ottomila della Terra, tutti senza l'uso dell'ossigeno per la salita. Questa cosa fa di lui l'ottavo alpinista ad aver completato questo viaggio sulle grandi montagne della terra.

  • Giornalista pubblicista dal 2004. Direttore responsabile della testata Sport Communities per i siti outdoorpassion.it runningpassion.it snowpassion.it mtbpassion.it dal 2009 al 2015. Proprietario, responsabile editoriale e autore di outdoorpassion.it, runningpassion.it, snowpassion.it, bici.tv dal 2016. Collaboratore della rivista SNOWBOARDER MAGAZINE dal 1996 al 1999 per la realizzazione di articoli sul backcountry, cioè snowboard­alpinismo. Collaboratore della rivista ON BOARD nel 2000 per realizzazione di articoli sul backcountry Responsabile tecnico della rivista BACKCOUNTRY nel 2001. Responsabile tecnico della rivista MONTAGNARD dal 2002, Giornalista Pubblicista dal 2004 Autore, Responsabile Tecnico e Proprietario della rivista MONTAGNARD FREE PRESS dal 2004 al 2006. Collaboratore della rivista MADE FOR SPORT (DOGMA srl) nel 2006. Collaboratore della rivista ALP da 2007 al 2010. Collaboratore del sito www.snowboardplanet.it nel 2007. Facebook: Giancarlo Costa



Può interessarti