Parchi

Escursioni guidate sulle Alpi Marittime per la Giornata Europea dei Parchi

Di Giancarlo Costa

Parco Naturale Alpi Marittime

Domenica 23 maggio, in occasione della Giornata Europea dei Parchi che si festeggerà il giorno successivo, le Aree Protette delle Alpi Marittime invitano a scoprire il Parco con due escursioni gratuite
Professionisti della natura delle Aree protette delle Alpi Marittime accompagneranno i visitatori a scoprire ambienti molto diversi ma accomunati dalla bellezza dei paesaggi e da una straordinaria biodiversità. Le mete sono il panoramico Colle dell'Arpione, antica via di comunicazione tra le valli Gesso e Stura, e i laghi del ...

Continua a leggere

Parchi per il clima: nel Gran Paradiso trasporti decarbonizzati e scuole con efficientamento energetico

Di Giancarlo Costa

Gran Paradiso versante sud

Nell'ambito del bando del Ministero dell'Ambiente "Parchi per il clima" saranno finanziati interventi nei sei comuni del Parco Nazionale del Gran Paradiso: a beneficiarne anche le scuole con interventi di efficientamento energetico degli edifici e acquisto di mezzi ecologici destinati al trasporto degli studenti.

Finalizzato ad azioni di adattamento e mitigazione dei cambiamenti climatici, il bando "Parchi per il clima" consente da quest'anno anche interventi a favore dei comuni che incidono sui territori delle Aree Protette. ...

Continua a leggere

Il futuro del Gran Paradiso passa per l'adattamento al cambiamento climatico

Di Giancarlo Costa

Gran Paradiso dall'Entrelor

Grazie al finanziamento del Ministero dell'Ambiente nell'ambito del programma "Parchi per il clima" verranno fatti investimenti finalizzati alla mitigazione e all'adattamento dei cambiamenti climatici sia nel Parco che in otto comuni del territorio.
Sono 3,6 milioni di euro il totale del contributo ottenuto dall'Ente Parco Nazionale Gran Paradiso nell'ambito del bando promosso dal Ministero dell'Ambiente, "Parchi per il clima", finalizzato alla mitigazione e all'adattamento al cambiamento climatico, e di cui beneficeranno anche i Comuni dell'area protetta.
Oltre ...

Continua a leggere

Danni da lupo: ucciderli è una soluzione?

Di Giancarlo Costa

Lupo grande carnivoro delle Alpi (foto alpe piemonte parchi)

Periodicamente torna all'onore delle cronache il tema dell'abbattimento dei lupi. Nelle zone di recente colonizzazione i danni che provocano al bestiame domestico sono ingenti, perché da quasi un secolo si è persa l'abitudine alla coesistenza con i predatori. Inoltre il lupo suscita paure ancestrali e timori anche giustificati, nei confronti di un animale misterioso e affascinante, incastrato come nessun altro nel nostro immaginario collettivo, che in circostanze innaturali potrebbe essere potenzialmente pericoloso.
Le domande allora sono due, se ...

Continua a leggere

Accordo tra il ministero dell’Ambiente e il Cai: al via il Sentiero dei Parchi

Di Giancarlo Costa

Sentiero Italia CAI e Sentiero dei Parchi

È stato siglato tra il ministero dell’Ambiente e il Cai (Club alpino italiano) un Protocollo d’intesa che prevede una più intensa collaborazione per promuovere l’educazione e le tematiche ambientali. In particolare, l’accordo intende diffondere la cultura dell’ambiente, della biodiversità e dello sviluppo sostenibile, e valorizzare i sentieri nelle aree protette, favorendo la frequentazione consapevole delle Terre alte e la realizzazione di quel percorso ecosostenibile che prenderà il nome di “Sentiero dei Parchi”, che è stato presentato domenica ...

Continua a leggere

I Parchi nella lotta per il clima

Di Giancarlo Costa

Camoscio con radiocollare nel parco del Gran Paradiso

I parchi possono essere i "laboratori di futuro" nelle politiche di contrasto al riscaldamento globale: ecco alcuni esempi
"Greta per il pianeta" è l'urlo di migliaia di ragazzi che ogni venerdì si trovano insieme in tutte le piazze d'Italia e del mondo per esprimere la loro rabbia e la loro preoccupazione per i cambiamenti climatici in atto. Si rivolgono a tutti noi e alle istituzioni per chiedere provvedimenti urgenti e un cambiamento radicale che porti a una società senza combustibili ...

Continua a leggere

Comunicare la Biodiversità

Di Giancarlo Costa

Rivista Piemonte Parchi

La Regione Piemonte è impegnata da quarant’anni nella conservazione e promozione della biodiversità del proprio territorio. Un obiettivo perseguito con l'istituzione delle aree naturali protette (cioè i parchi e le riserve), che si estendono per circa 200mila ettari - un ettaro è pari a 10mila mq - e che costituiscono quasi l'8% dell'intero territorio regionale (un dato comprensivo del territorio piemontese dei due parchi nazionali Val Grande e Gran Paradiso).
Le regole seguite nella gestione di questo straordinario patrimonio naturale ...

Continua a leggere

La certificazione ambientale nei Parchi

Di Giancarlo Costa

Certificazione ambientale

Il turismo, settore che pesa per circa il 10% sul PIL europeo, è il terzo comparto a maggiore potenziale di crescita economica dell'Unione, un potente motore di sviluppo locale e occupazionale dei Paesi Europei. In Italia, in particolare, il patrimonio culturale e ambientale rappresenta un elemento di fortissimo richiamo per il turismo.
Ma se è vero che il turismo è in grado di generare crescita economica e occupazionale, è anche vero che un suo sviluppo disordinato può causare seri problemi ...

Continua a leggere

I Parchi Naturali costano agli italiani 1 euro e 35 centesimi ad abitante

Di Giancarlo Costa

Stambecco del Nivolet, Parco Nazionale Gran Paradiso

È quanto emerge dal rapporto 'Check-up Parchi nazionali italiani' del WWF Italia che fotografa lo stato di salute delle aree naturali protette nostrane.
Pochi soldi, poco personale e scarsa attenzione. Purtroppo è questa l'istantanea che emerge dal rapporto 'Check-up Parchi nazionali italiani' che ha esaminato lo stato di salute delle aree naturali protette terrestri e marine del nostro Paese.
Facile deduzione, se per i suoi 23 parchi nazionali - 1,5 milioni di ettari, pari al 5% della nostra penisola - ...

Continua a leggere

Incendi e siccità nei parchi piemontesi

Di Giancarlo Costa

Incendi in Piemonte (foto regione piemonte)

Sono quasi 700 gli ettari bruciati in Piemonte da gennaio a oggi, e di questi 528 appartenenti a superfici boschive. L'ultimo ha compromesso la Riserva del Torrente Orba
Centotrenta gli incendi rilevati tra gennaio e agosto nella Regione Piemonte, solo quattro eventi in meno rispetto al totale registrato lo scorso anno, nel corso dei 12 mesi. Questi gli ultimi dati in possesso della Sala operativa dei Carabinieri forestali (ex CFS) e della banca dati regionale incendi boschivi .

Uno ...

Continua a leggere