Cervino Cinemountain

Cervino Cinemountain: After Antarctica premiato come miglior film

Di Giancarlo Costa

After Antarctica miglior film al Cervino CineMountain

Si è chiusa la XXV edizione del Cervino CineMountain, il Festival Internazionale del cinema di montagna che anche quest’anno ha assegnato gli Oscar di settore e i riconoscimenti per le categorie in concorso. Difficile il compito della giuria per l’alta qualità delle pellicole in concorso, 56, provenienti da tutto il mondo.

Il Grand Prix des Festival – Conseil de la Vallée, assegnato alla migliore tra le opere vincitrici dei principali Festival di settore, va al film americano After ...

Continua a leggere

Le leggende dello sci e la Coppa del mondo Cervinia - Zermatt protagonisti al Cervino Cinemountain l’8 agosto

Di Giancarlo Costa

Cervino CineMountain manifesto

Tra ottobre e novembre la pista “Gran Becca” con partenza dalla Gobba di Rollin, in Svizzera, e arrivo sopra Cervinia, ai Laghi Cime Bianche, in Italia, ospiterà la Matterhorn Cervino Speed Opening, le prime quattro gare transfrontaliere (due maschili e due femminili) nella storia della Coppa del Mondo di Sci. Per celebrare questo importante evento, che riporterà in Valle d’Aosta il grande sci, il Cervino CineMountain dedicherà una giornata, lunedì 8 agosto, alle leggende di questo sport e al ...

Continua a leggere

Cervino CineMountain dal 6 al 13 agosto a Cervinia e Valtournenche

Di Giancarlo Costa

Cervino CineMountain manifesto

C’è fermento attorno alla venticinquesima edizione del Cervino CineMountain, il festival del cinema di montagna più alto d’Europa in programma a Cervinia e Valtournenche dal 6 al 13 agosto. Ed ha preso forma il puzzle della cinquina dei Grand Prix des Festivals Conseil de la Vallée d’Aoste che si contenderanno quello che è ormai noto come “l’Oscar” per il cinema di settore: i film selezionati sono After Antartica di Tasha Van Zandt, Gaucho Americano di Nicolás Molina, Here i ...

Continua a leggere

Andare aldilà: il Cervino Cinemountain celebra i campioni del Paraclimbing

Di Giancarlo Costa

Salvagnin e Carmona su PourAllerAuDela (foto Fluida)

Nell’anno di debutto dell’arrampicata alle Olimpiadi, il festival del cinema di montagna ne indaga il significato, tra sport e filosofia di vita, attraverso il racconto delle esperienze diverse di alcuni tra i più emblematici atleti di questa disciplina, accomunati dal desiderio di superare limiti e confini.
Domenica 1 agosto ospiti saranno i paraclimbers Simone Salvagnin e Urko Carmona Barandarian, tra i più forti al mondo, e due volti simbolo dell’arrampicata degli anni ’80, Catherine Destivelle e Antoine Le Menestrel. ...

Continua a leggere

Cervino CineMountain dal 31 luglio all’8 agosto a Breuil - Cervinia e Valtournenche

Di Giancarlo Costa

Cervino

La montagna non è solo neve e non è solo inverno. Ogni anno in estate, ai piedi del Cervino c’è un Festival che racconta le emozioni, le storie dei popoli che abitano le vette del mondo, degli eroi che su quelle cime compiono grandi imprese ma anche di amanti di terre e avventure ai confini della Terra, penetra le tante anime che compongono un universo che cambia, di stagione in stagione, di passo in passo, che sia esso lento o ...

Continua a leggere

Cervino CineMountain: al via dall’1 al 6 agosto il festival del cinema di montagna più alto d’Europa

Di Giancarlo Costa

Apertura Cervino Cinemountain

Con i suoi 2000 metri di altezza non gli basta essere il Festival del cinema di montagna più alto d’Europa, quest’anno il Cervino CineMountain sale ancora più in alto per raccontare l’epicità dell’avventura e la sua messa in scena cinematografica, portando lo spettatore nel luogo stesso in cui il mito della montagna incontra la verità storica. E lo fa attraverso le storie degli alpinisti ospiti, da Mauro Corona ad Hans Kammerlander, da François Cazzanelli a Didier Berthod, passando per ...

Continua a leggere

Il cinema di montagna riparte con il Cervino CineMountain dall’1 al 6 agosto

Di Giancarlo Costa

Apertura Cervino Cinemountain

Il Cervino CineMountain si prepara a dare vita ad un’edizione speciale del Festival del cinema di montagna più alto d’Europa. Mauro Corona, gli alpinisti Hans Kammerlander, François Cazzanelli e Didier Berthod, lo scalatore svizzero consacrato a Dio, sono solo alcuni dei protagonisti della 23esima edizione, e poi gli Oscar della Montagna e tutte le pellicole in concorso e le storie ai confini del mondo.

Il Cervino CineMountain non si ferma e torna, in anticipo su tutti, con la XXIII ...

Continua a leggere

Dall’1 al 10 agosto il Cervino Cinemountain diventa un’occasione per rilanciare turismo e cultura in Italia

Di Giancarlo Costa

Cervino

Mentre affrontiamo un periodo difficile per il turismo e gli eventi culturali in Italia, ci prepariamo alla ripartenza in estate. Anche quest’anno torna il consueto appuntamento con il CERVINO CINEMOUNTAIN, il festival internazionale di film di montagna più alto del mondo, giunto alla 23esima edizione, che si svolgerà a Breuil-Cervinia e Valtournenche dal 1 al 10 agosto 2020.
E questa edizione più delle altre diventa un’occasione per rilanciare il turismo e la cultura nel nostro Paese, per conoscere una delle ...

Continua a leggere

Cervino Cinemountain: vince gli Oscar della Montagna il film A thousand girls like me

Di Giancarlo Costa

Cervino Cinemountain

Dieci giorni e 33 ore di proiezioni, con 24 anteprime, tanti ospiti, e un grande successo di pubblico: si è chiuso domenica 11 agosto il Cervino CineMountain, il festival internazionale del cinema di montagna, giunto alla sua XXII edizione, che ogni anno premia gli “Oscar” del cinema di montagna. Domenica mattina ultimo appuntamento con le matinées: ospiti Tarcisio Bellò, Luca Morellato, David Bergamin e Tino Toldo, i quattro italiani che, insieme a tre pakistani (uno dei quali è morto ...

Continua a leggere

Cervino Cinemountain: domani ospiti Erri De Luca, Nives Meroi e Fabio Truc

Di Giancarlo Costa

Cervino CineMountain volantino

Il Cervino CineMountain entra nel vivo del concorso con un altro pomeriggio di grandi proiezioni domani, dalle ore 16.00, a Valtournenche e alle 11.00 la matinée letteraria con un omaggio a Dimitrji Ivanovic Mendeleev.
Alle 21.00, in collaborazione con il festival Borgate dal vivo e MONTURA, Erri De Luca, Nives Meroi e Fabio Truc, accompagnati da Enrico Martinet, racconteranno LE MONTAGNE DEL SILENZIO, il loro vivere una montagna intima, nella quale si va alla ricerca della solitudine e ...

Continua a leggere