Everest

Marco Corti conquista l’Iron Everest

Di Giancarlo Costa

Marco Corti conquista l'Iron Everest (foto organizzazione) (1)

Si è conclusa da poco la sfida di Marco Corti, che con il tempo di 17 ore e 5 minuti ha
conquistato Iron Everest: una sfida di triathlon, su distanza IronMan con dislivello 8848
metri.
Partito alle 5.05 di mattina con 3,8 km di nuoto nelle acque del Lago d’Iseo a Tavernola
Bergamasca, è uscito dopo un’ora e quindici minuti ed ha inforcato la bici salendo verso
Parzanica.
Ha affrontato la salita per 12 volte, accumulando 180km e circa 7000mt ...

Continua a leggere

Iron Everest: un IronMan con il dislivello di 8848 metri sabato 20 giugno

Di Giancarlo Costa

Iron Everest

Sabato 20 giugno 2020: una sfida di triathlon, su distanza IronMan (3,8km nuoto, 180km
bici, 42km corsa) con dislivello 8848 metri.

Ideatore e protagonista dell’impresa sarà Marco Corti, che affronterà questa sfida insieme
a Francesco Uberto e Cristiano Tara.
La partenza è fissata alle ore 5 di sabato 20 giugno da Tavernola Bergamasca (BG) per la
sezione nuoto: 3,8 i km da affrontare nelle acque del Lago d’Iseo.
A seguire, gli atleti inforcheranno la bici e affronteranno la ...

Continua a leggere

Everest e Lhotse Expedition: vetta per François Cazzanelli e Maurizio Cheli

Di Giancarlo Costa

Camandona Cazzanelli Cirio e Cheli protagonisti della spedizione Everest e Lhotse(foto marco camandona)

E’ terminata la prima parte della spedizione italiana Everest e Lhotse Expedition, con l’ascesa alla più alta montagna della Terra, l’Everest,della Guida Alpina valdostana François Cazzanelli e dell’astronauta Maurizio Cheli. Un successo a metà, perché la Guida Alpina Marco Camandona e l’altro cliente Sergio Cirio, hanno dovuto rinunciare perché le bombole con l’ossigeno artificiale erano disponibili solo per due alpinisti, a causa di un malore dello sherpa incaricato del trasporto.

Questo il commento di Marco Camandona dalla ...

Continua a leggere

Davide Chiesa Fino alla fine dell’Everest da DF Sport Specialist a Piacenza giovedì 15 febbraio

Di Giancarlo Costa

Davide Chiesa Vetta Everest 88848m   20 maggio 2017

Il ciclo di serate “A tu per tu con i grandi dello sport”, organizzate da DF Sport Specialist, fa tappa al negozio di Piacenza con l’alpinista di casa Davide Chiesa che torna a raccontare la sua ultima impresa ad alte quote.

E’ il 20 maggio 2017 quando Davide Chiesa arriva in vetta all’Everest dal Nepal per la storica cresta sud, via dei primi salitori, riuscendo a realizzare un film documentario nonostante le rigidissime temperature, soprattutto il giorno di vetta, ...

Continua a leggere

Scalare l’Everest grazie alla realtà’ virtuale

Di Giancarlo Costa

Everest VR 2

È il sogno di ogni alpinista, il desiderio di tutti gli appassionati di montagna: raggiungere la vetta dell’Everest è un’impresa unica ed estrema riservata a pochi. Da oggi però, grazie alla realtà virtuale, tutti potranno vivere un’esperienza interattiva indimenticabile alla scoperta pendii del monte più alto del mondo.

EVEREST VR, sviluppato da Solfar Studios, è la più incredibile esperienza immersiva sull’Everest mai realizzata.

Pensato per il visore 3D HTC Vive, Everest VR è a metà strada tra ...

Continua a leggere

Kilian di nuovo sull’Everest in 17 ore

Di Giancarlo Costa

Kilian all'Everest (fot Summits of my Life)

Continua la spedizione himalayana dello spagnolo Kilian Jornet alla ricerca dei propri limiti. Dopo aver salito una prima volta l’Everest dal Campo Base di Rombuk (quota 5100m) in 26 ore, dopo solo 6 giorni ci ha riprovato, questa volta dal Campo Base Avanzato (quota 6500m), salendo in vetta in sole 17 ore. Forse non sarà un record, visto che Hans Kammerlander e l’austriaco Christian Stangl sono accreditati di un tempo inferiore di circa un quarto d’ora, ma raggiungere due volte ...

Continua a leggere

Kilian Jornet in cima all’Everest

Di Giancarlo Costa

Autoscatto di Kilian all'Everest (foto carreraspormontana)

Lo spagnolo Kilian Jornet, l’asso dello skyrunning e dello scialpinimo, realizza il suo sogno salendo in cima all’Everest a 8848 metri di quota, culmine del suo ardito progetto Summit of my Life, senza l’ausilio di ossigeno artificiale.

Secondo quanto riportato dal sito spagnolo “Carreras por Montana”, Kilian era partito il 20 alle 22, ora locale, dal monastero di Rongbuk a quota 5100 metri, per poi salire lungo la via normale del versante tibetano. Kilian è giunto in vetta a ...

Continua a leggere

E’ morto l’alpinista svizzero Ueli Steck in spedizione all’Everest

Di Giancarlo Costa

Ueli Steck all'Annapurna (foto uelisteck.ch)

E’ morto l’alpinista svizzero Ueli Steck che era impegnato nella spedizione per realizzare la traversata Everest-Lhotse. Ueli Steck, soprannominato “The Swiss Machine” per le sue incredibili prestazioni sulle difficoltà alpinistiche, era uno dei fuoriclasse dell’alpinismo moderno, e sapeva coniugare tecnica e velocità sulle Alpi come in Himalaya, come ha dimostrato sull’Annapurna nel 2014, o sulle Alpi con la salita in 62 giorni degli 84 quattromila delle Alpi del 2015.
Secondo fonti d’informazione Himalayane, Ueli Steck è morto sulla parete Nuptse ...

Continua a leggere

Violento terremoto in Nepal a Kathmandu, valanga sull’Everest

Di Giancarlo Costa

Il centro di Kathmandu devastato dal terremoto (foto LaStampa.it)

Due violentissime scosse di terremoto, di cui una di magnitudo 7,9 della scala Richter, hanno devastato il Nepal. Il sisma ha causato molte vittime, un primo bilancio parla di 150 vittime solo a Kathmandu, ma si teme una strage perché il Paese himalayano non è attrezzato per i terremoti. Ingenti danni alle infrastrutture tra cui l'areoporto. La torre Dharahara, ottocentesca, uno dei monumenti più importanti di Kathmandu, è collassata. Secondo notizie non confermate 50-60 persone sarebbero intrappolate al suo interno. ...

Continua a leggere