Daniele Nardi

E’ finita per Daniele Nardi e Tom Ballard al Nanga Parbat, ora silenzio e rispetto

Di Giancarlo Costa

Daniel Nardi e Tom Ballard (foto fb Nardi)

Dopo dieci giorni di ricerche si è concluso il dramma di Daniele Nardi e Tom Ballard impegnati nella spedizione per la salita al Nanga Parbat (Quota 8125 metri) in invernale per lo Sperone Mummery.

Fiumi di parole sono state scritte e dette su questa vicenda, al centro dell’informazione nazionale in questi giorni. L’obbiettivo era altissimo, una delle poche scalate ancora non fatte dall’uomo sulle montagne, il prezzo pagato è stato tragico, con Nardi e Ballard che ...

Continua a leggere

A tu per tu con i grandi dello sport: DF Sport Specialist presenta Daniele Nardi e il film Verso l’Ignoto giovedì 4 maggio

Di Giancarlo Costa

Daniele Nardi a DF Sport Specialist giovedi 4 maggio

Prosegue il ciclo di serate organizzato da DF Sport Specialist con un altro affascinante incontro nel mondo dell’alpinismo: Daniele Nardi sarà ospite giovedì 4 maggio, dalle ore 20, al punto vendita di Bevera di Sirtori (Lc).

La serata sarà dedicata alla proiezione del film “Verso l’ignoto”, il documentario realizzato da Federico Santini che racconta 4 anni di avventure e tentativi di scalata dell’alpinista romano al Nanga Parbat in inverno.
Dal 2012, anno del primo tentativo di ...

Continua a leggere

Invernale Nanga Parbat: una caduta ferma la cordata Nardi e Bielecki

Di Giancarlo Costa

Adam Bielecki dopo la caduta (foto spedizione Nardi)

La spedizione di Daniele Nardi per la salita invernale al Nanga Parbat, uno dei 2 ottomila mai saliti in inverno, ha subito uno stop.

Daniele Nardi, Alex Txikon, Ali Sadpara, Adam Bielecki e Jacek Tcech hanno deciso di collaborare per attrezzare con le corde fisse la via Kinshofer. L’accordo tra i due team è stato preso visto che entrambi vogliono salire dalla stessa via, e visto che i due polacchi hanno abbandonato l’idea di tentare la salita ...

Continua a leggere

Tamara Lunger, Simone Moro e Daniele Nardi provano l'impresa della salita invernale al Nanga Parbat, ottomila mai salito in inverno

Di Giancarlo Costa

Simone Moro, Tamara Lunger, il cuoco e la scorta (foto FB Moro)

Dei 14 Ottomila dell'Himalaya, soltanto due restano ancora non saliti in inverno: K2 e Nanga Parbat (quota 8125 metri). Ed è su quest'ultimo che si sono concentrate le attenzioni di bel 5 spedizioni, ora che il 21 dicembre è passato e l'inverno è iniziato, anche se non sembra sulle nostre Alpi. Due di queste vedono protagonisti alpinisti italiani.

Quella di Tamara Lunger e Simone Moro proverà a salire sul versante Diamir, la via Messner-Eisendle, i due si ...

Continua a leggere

L’alpinista Daniele Nardi vince il premio Paolo Consiglio del Club Accademico Italiano per la salita al Bhagirathi (India)

Di Giancarlo Costa

Daniele Nardi_India 2011.gif

Un nuovo successo per l’alpinista del SALEWA alpinextrem team Daniele Nardi che sabato 19 maggio, insieme al collega Roberto Delle Monache, ha ricevuto il Premio Paolo Consiglio per la via “Il seme della follia… (fa l’albero della saggezza)” aperta nel settembre 2011 tra il Bhagirathi III ed il Bhagirathi IV, nel Garhwal, Himalaya indiano. La premiazione è avvenuta durante l’incontro annuale dei Delegati del Club Alpino Italiano arrivati da tutta Italia per prendere parte all'Assemblea loro ...

Continua a leggere

Bhagirati III (6457 metri India): l’alpinista Daniele Nardi apre una nuova via

Di Giancarlo Costa

Bhagirati III Nnardi_india 2011 Via delle monache (foto Salewa)

Daniele Nardi, atleta del SALEWA alpineXtrem Team, e il compagno di cordata Roberto Delle Monache hanno aperto una nuova via sulle pareti di ghiaccio del Bhagirathi III, in India.

Il gruppo del Bhagirathi è famoso per la conformazione morfologica dei suoi rilievi e i più grandi alpinisti di tutti i tempi si sono spesso cimentati su queste pareti. È così che il 14 settembre Daniele Nardi, atleta del SALEWA alpineXtrem Team, e il compagno di spedizione Roberto Delle Monache, hanno ...

Continua a leggere

E’ partita la spedizione italiana Share Everest 2011

Di Giancarlo Costa

Laboratorio Piramide (foto evk2cnr.org)

Sono partiti oggi venerdì 22 aprile, i componenti della spedizione italiana composta da alpinisti e ricercatori con l’obbiettivo di realizzare una nuova stazione meteorologica sull'Everest, per celebrare i 150 anni dell’unità d’Italia. Capospedizione Agostino Da Polenza, presidente del comitato EvK2Cnr, che coordinerà l’attivita degli alpinisti Daniele Bernasconi e Daniele Nardi. Da Polenza coordinerà i lavori dal laboratorio Piramide, a quota 5050 metri, mentre la nuova stazione sarà ripristinata dagli alpinisti a Colle Sud dell’Everest ...

Continua a leggere

La direttissima allo Jagerhorn ed il soccorso in elicottero

Di Giancarlo Costa

La direttissima_allo_jagerhorn vista da Macugnaga (foto Salewa).jpg

Domenica scorsa sembravano tre sprovveduti, soccorsi in elicottero sotto la punta Nordend, a 4612 metri nel massiccio del Monte Rosa. Ora un comunicato dello sponsor cerca di rimettere un po’ le cose a posto, spiegando il tipo di salita e d’inconveniente capitato ad uno dei protagonisti.

«Voglia di alpinismo, di fatica, rischi ma soprattutto emozioni. Retorica per chi è stanco di sentire parlare e leggere di avventure in montagna, parole ben nitide e comprensibili per chi vive ancora di ...

Continua a leggere

Peak of Freedom: cima inviolata di 6334 metri per Daniele Nardi

Di Giancarlo Costa

01-Peak-of-Freedom-foto-Salewa.jpg

L´alpinista di Sezze Romano, in provincia di Latina, conquista la vetta inedita di 6.334 metri nel Karakorum e dopo pochi giorni sale in vetta ad un´altra cima inviolata, la Punta Margherita di 5.500 metri. Le avverse condizioni meteo che si sono abbattute sul Pakistan hanno costretto Daniele Nardi ad un cambio repentino di programma.
Infatti l´alpinista era partito dall´Italia lo scorso 22 luglio per conquistare due montagne inviolate nel Karakorum estremamente difficili, ma le ...

Continua a leggere