Favre

Spedizione al Manaslu e al Pangpoche per Camandona, Cazzanelli, Favre, Ratti e Steindl

Di Giancarlo Costa

La spedizione in partenza per il Manaslu (foto top1)

E’ partita il 2 settembre 2019, la spedizione in Nepal “fuori dagli schemi” della cordata italo svizzera formata da Marco Camandona, François Cazzanelli, Emrik Favre, Francesco Ratti e Andreas Steindl.

Gli alpinisti e guide alpine, legati da una profonda amicizia e stima reciproca, affronteranno due vette Himalayane estremamente complesse con caratteristiche tecniche notevolmente differenti: il Manaslu (ottava montagna più alta del mondo con i suoi 8.163 m) e il Pangpoche (6.620 m), che risulta, ad oggi ...

Continua a leggere

Vetta del Monte Edgar in Cina per la spedizione italiana

Di Giancarlo Costa

Monte Edgar (foto Nakamura)

Un team di alpinisti italiani, composto dai valdostani François Cazzanelli, Emrik Favre e Francesco Ratti e dai trentini Tomas Franchini, Matteo Faletti e Bicio Dellai, ha raggiunto la cima del Monte Edgar, quota 6618 metri, nel massiccio del Gongga Shan, nella regione del Sichuan in Cina. Lo ha comunicato Cazzanelli su facebook, sottolineando che si tratta della quarta salita assoluta. "Franz, Thomas e Matteo hanno aperto una via nuova sulla parete ovest - spiega - invece Emrik, Francesco e Bicio hanno ripetuto ...

Continua a leggere

Dry- tooling time: Himalayan Dream nel vallone di Cortoz in Val d'Ayas

Di Giancarlo Costa

François Cazzanelli in Dry Tooling (foto Stefano Jeantet)

In questo inizio di stagione caldo e senza neve ho potuto dedicarmi in maniera più costante del solito al total-dry e al dri-tooling. Con i miei soci Marco Farina, Emrik Favre, Roger Bovard, Matteo Giglio e Alain Vignal ci siamo allenati diverse volte nello storico settore chiamato “Grotta Haston" e nel settore soprastante “L’Attico del Dry - Tooling” a Valsavarenche.

In queste giornate la nostra voglia di esplorare ci ha portato ad aprire e liberare due nuove linee di ...

Continua a leggere

Tragedia sull'Annapurna (Nepal): 24 morti per una tempesta di neve. Bloccato anche Adriano Favre, il direttore del soccorso alpino valdostano

Di Giancarlo Costa

L'elicottero dell'esercito nepalese in soccorso ai trekker dell'Annapurna (foto lastampa.it)

Il direttore del Soccorso alpino valdostano Adriano Favre, assieme ad altri tre italiani, è bloccato in un campo base a 5.000 metri di quota sotto l’Annapurna (Nepal), teatro in questi giorni di una violenta bufera di neve che ha fatto 24 vittime tra gli escursionisti sia occidentali che nepalesi.

«Ho con me mio figlio, la signora che gestisce il rifugio Ferraro, della val d’Ayas, più un amico di Roma», ha detto Favre, raggiunto al telefono dal Tgr ...

Continua a leggere

Due mesi al Kangchenjunga: il racconto di François Cazzanelli

Di Giancarlo Costa

François Cazzanelli verso il campo 3 del Kangchenjunga (foto spedizione)

Sembra sempre che il tempo voli, ma quando si è in attesa dell’occasione giusta per realizzare un sogno questo sembra fermarsi: così è stato per noi allo Yalung Base Camp a 5400 metri di quota ai piedi del Kangchenjunga

Avevamo lasciato l’Italia il 2 aprile e dopo solo quindici giorni siamo giunti al campo base, effettuando un trekking lunghissimo e selvaggio, con la stagione ancora in ritardo quindi con tantissima neve e un freddo che ci penetrava nelle ...

Continua a leggere

La spedizione al Kangchenjunga in attesa della finistra di bel tempo per tentare la vetta

Di Giancarlo Costa

I componenti della spedizione al Kangchenjunga

Secondo quando scritto da Marco Camandona via sms sul suo sito, sono quasi ultimate lo operazioni di acclimatamento in attesa del tentativo di salita al Kangchenjunga, che con i suoi 8516 metri è la terza montagna più alta del mondo. Venti fino a 90 km/h hanno accompagnato gli ultimi giorni, con Camandona ed Emrik Favre che stanno cercando di montare una tenda a 7600 metri, che diventerà Campo 3, mentre François Cazzanelli è sceso al Campo Base perchè non ...

Continua a leggere

La spedizione al Kangchenjunga di Camandona, Cazzanelli, Confortola, Favre e Nicolini ha installato Campo1

Di Giancarlo Costa

Spedizione al Kangchenjunga

Pasqua di riposo dopo aver installato il Campo 1 a quota 6100 metri per la spedizione italiana al Kangchenjunga (quota 8586 metri) dei valdostani Marco Camandona, François Cazzanelli, Emrik Favre, del valtellinese Marco Confortola e del trentino Franco Nicolini. Arrivati al Campo Base il 15 aprile dopo un lungo avvicinamento e l'attesa di materiali arrivati in ritardo, tra il 17 e ieri 19 aprile sono saliti portando il materiale e hanno installato le tende che costituiscono il Campo 1 ...

Continua a leggere

Adriano Favre nominato Responsabile del Soccorso Alpino Valle d'Aosta con decreto della Giunta regionale

Di Giancarlo Costa

Adriano Favre all'ultimo Trofeo Mezzalama

La fonte è dell'ANSA Valle d'Aosta: Adriano Favre è il nuovo responsabile del Soccorso alpino valdostano. Lo ha ufficializzato oggi la Giunta regionale con un decreto. Guida alpina della società delle Guide di Champoluc-Ayas, gia' direttore dal 2003 al 2008 e attuale consigliere nazionale del Soccorso alpino e speleologico, succede a Alessandro Cortinovis. Gli altri due candidati all'incarico erano Paolo Comune e Carlo Cugnetto.

''E' stata premiata l'esperienza, ma anche la capacità tecnica e le competenze ...

Continua a leggere

“Facciamo due passi?” A piedi sui sentieri più belli d’Italia con Adriano Favre, da giovedi 10 gennaio in onda su DoveTV (SKY Canale 412).

Di Giancarlo Costa

Facciamo 2 passi? Programma TV presentato da Adriano Favre

Sono venti le puntate che DoveTV (Canale 412 di Sky) dedica al trekking

turistico, con un nuovo programma televisivo dal titolo “facciamo due

passi?”. Andranno in onda a partire da giovedì 10 gennaio per 10 settimane

sul canale di viaggi più seguito nell'ampia offerta Sky.

A condurre il programma un professionista del settore, il valdostano Adriano

Favre, guida alpina professionista dal 1975 già a capo del soccorso alpino della

Val d’Aosta e membro del direttivo del soccorso alpino ...

Continua a leggere

Intervista con François Cazzanelli dopo la spedizione al Churen Himal

Di Giancarlo Costa

La via Princess Cecile Line al Churen West (foto Cazzanelli)

Il Churen Himal fa parte del massiccio del Dhaulagiri, che si trova in Nepal. Sono 10 le cime di questo massiccio, di cui 3 sono del Churen Himal (Centrale 7385 m, Est 7371 m, Ovest 7371 m). La spedizione Valdostana era composta dal capospedizione e guida alpina Adriano Favre, dalla guida alpina Marco Camandona, dal maestro di sci Emrick Favre, da Alain Marguerettaz purtroppo infortunatosi e François Cazzanelli, Guida Alpina del Gruppo Militare di Alta Montagna nel Centro Sportivo Esercito ...

Continua a leggere