Piemonte Parchi

Gli animali protetti simbolo dei parchi italiani

Di Giancarlo Costa

Camoscio con radiocollare nel parco del Gran Paradiso

Non solo gli animali più conosciuti dal grande pubblico migliorano il proprio stato di conservazione grazie alla tutela delle aree protette. Anche la moretta tabaccata, l'occhione, il nibbio bruno e il grillaio oggi sarebbero estinti senza il lavoro dei parchi.

Quattro specie di uccelli italiane migliorano il loro stato di conservazione anche grazie alle attività svolte nei parchi in cui vivono. La buona notizia arriva della nuova «Lista rossa» europea degli uccelli a rischio estinzione redatta da Birdlife international ...

Continua a leggere

Cos’è la Rete Natura 2000? Lo spiega uno speciale di Piemonte Parchi

Di Giancarlo Costa

Rete natura 2000

Cos'è la Rete Natura 2000? Sapevate che è nata nel 1992 e oggi riguarda 28 Paesi europei? E che in Piemonte coinvolge 123 Siti di Importanza Comunitaria e 51 Zone di Protezione Speciale?

Prova a descrivere questo sistema ecologico diffuso su tutto il territorio dell'Unione Europea – soffermandosi in modo particolare su quello piemontese – l'agile manualetto che Piemonte Parchi ha pubblicato in versione cartacea e reso scaricabile in formato pdf.

Cinquantadue pagine descrivono questo importante strumento della politica ...

Continua a leggere

Le rassegne estive del Parco naturale Alpi Marittime: dalle Alpi dl Mare patrimonio Unesco all'editoria di montagna

Di Giancarlo Costa

Alpi Marittime.jpg

Il Parco naturale Alpi Marittime, giovedì 3 luglio, inaugura il calendario delle serate della bella stagione. Incontri itineranti nei comuni e nelle principali località turistiche del territorio in cui si parlerà di editoria di montagna e naturalistica e delle Alpi del Mare (Parchi Marittime, Marguareis, Mercantour, Alpi Liguri, i siti Natura 2000 della Provincia di Imperia e i Giardini Hambury). Un'ampia zona recentemente iscritta, come richiede l'UNESCO per i beni transfrontalieri, nelle liste indicative di reperimento dei nuovi ...

Continua a leggere

Gran Paradiso, l'avventura dei campi estivi

Di Giancarlo Costa

La strada per il Nivolet

L'Ente Parco organizza durante luglio e agosto campi estivi organizzati per piccoli gruppi, con soggiorni della durata di un weekend o di 10-12 giorni nel versante piemontese del Parco. Il progetto si rivolge agli appassionati di montagna, agli studenti e a coloro che sono interessati a partecipare alla gestione del turismo nell'area protetta. L'obiettivo è di far vivere da vicino il contatto con la natura e la cura della fruizione turistica e della conservazione del patrimonio ambientale ...

Continua a leggere

Tre appuntamenti di CollinaPo al Salone del Libro di Torino

Di Giancarlo Costa

Via dei Santuari

I laboratori per le scuole sulla candidatura al MAB Unesco - il Turismo religioso lungo il Cammino Superga Crea - Poema Circular per la Narrazione visiva dei paesaggi del Po dei Re

Nell'edizione 2014 del Salone del Libro il Parco del Po e Collina torinese, titolare del marchio CollinaPo, è presente con tre appuntamenti sul tema del Bene, come valore ambientale e spirituale. Grazie alla collaborazione e ospitalità di SITI, dell'AIAPP e con Etnotango, il Parco propone incontri e laboratori ...

Continua a leggere

I parchi come luoghi di intreccio tra green economy e green society

Di Giancarlo Costa

Biodiversità e aree protette
A Palermo, il 30 ottobre, secondo incontro preparatorio alla Conferenza nazionale "La Natura dell'Italia. Biodiversità e aree protette: la Green Economy per il rilancio del Paese"

Un altro evento promosso da Ministero dell'Ambiente, Federparchi, Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile e Unioncamere. Mercoledì 30 ottobre a Palermo - nella sala Lanza dell'orto botanico dell'Università, in via Lincoln - è in programma il secondo appuntamento preparatorio alla Conferenza nazionale "La Natura dell'Italia. Biodiversità e aree protette: la Green Economy ...

Continua a leggere

L'autunno ai Parchi Astigiani: il calendario degli appuntamenti nelle Aree Protette Astigiane

Di Giancarlo Costa

Le colline del Monferrato

Visite guidate tra i delfini e le balene fossili al Museo Paleontologico Territoriale dell'Astigiano e del Monferrato. Il Museo è curato ed amministrato dall'Ente di Gestione delle Aree Protette Astigiane, Ente voluto dalla Regione per tutelare i Parchi e le Riserve Naturali dell'astigiano  e valorizzare una tra le più importanti aree fossilifere del Piemonte.

La visita al Museo comprende un primo percorso in cui sono esposti resti scheletrici fossili di cetacei astigiani sia misticeti (balenottere), che odontoceti ...

Continua a leggere

Libri in cammino in Val Grande: incontri, serate ed escursioni, gli eventi della rassegna in programma il 5, 14, 15 e 29 settembre

Di Giancarlo Costa

Libri in cammino Val Grande

Ultimi appuntamenti con "Libri in cammino 2013". Giovedì 5 settembre, ore 21 (ingresso libero), serata alla Casa della Resistenza con Riccardo Maccagno, Pietro Pisano, Giacomo Ramoni, Tiziano Maioli e il dott. Andrea Baldi del CTA/Corpo Forestale dello Stato.
Il 14-15 settembre si terrà l'escursione guidata a Bocchetta di Campo e Cima Pedum con Pietro Pisano (autore di "Monte Pedum. La leggenda del Coda Rossa") e la guida ufficiale del Parco Tiziano Maioli , mentre il 29 settembre l'ultima ...

Continua a leggere

Il Gran Paradiso ottiene il certificato di eccellenza di Tripadvisor: come la destinazione tra le più apprezzate secondo le recensioni dei viaggiatori sul portale di viaggi più grande del mondo

Di Giancarlo Costa

Lo stambecco simbolo del Parco del Gran Paradiso

Il Parco Nazionale Gran Paradiso ha ottenuto il certificato di eccellenza 2013 di Tripadvisor, il portale di viaggi che rappresenta la più grande community di viaggiatori del mondo, con oltre 200 milioni di visitatori unici mensili e 100 milioni di recensioni e opinioni. 

Il certificato è riconosciuto solo a strutture e destinazioni turistiche che ricevono con costanza recensioni eccellenti da parte dei visitatori, soltanto il 10% di queste ha l’onore di poter ricevere l’attestato. Per il profilo del ...

Continua a leggere

Le Alpi Marittime e l'Alta Via dei Re: dal 21 al 27 luglio una traversata in sette tappe nei punti più panoramici dell'area protetta.

Di Giancarlo Costa

Rifugio Don Livio Bianco in  Valle Gesso

Dal 21 al 27 luglio un'esperienza indimenticabile nel Parco delle Alpi Marittime (Piemonte) L'ALTA VIA DEI RE Il Parco e l'associazione Ecoturismo in Marittime in collaborazione con i gestori dei rifugi, propongono l'Alta Via dei Re, traversata in sette tappe dell'area protetta che tocca i punti più panoramici, i luoghi maggiormente ricchi di fauna, i laghi più belli.

Posti "da Re", per l'appunto: luoghi spesso legati alla presenza di Vittorio Emanuele II e dei ...

Continua a leggere