Incidente alle Pale di San Martino – San Martino di Castrozza (TN)

Pale di San Martino

Arriva l’estate e proliferano le notizie degli incidenti montagna, non fosse altro che per il gran numero di turisti, alpinisti e trekker che le frequentano approfittando del periodo estivo di vacanza. Due alpinisti della Repubblica Ceca, avevano deciso di affrontare una scalata di circa 300 metri, sulle Pale di San Martino, nelle Dolomiti trentine. Stavano salendo lungo la via Castiglione, quando, arrivati a quota 2500 metri il capocordata ha perso l'appiglio ed è scivolato cadendo nel vuoto. Un volo di ...

Continua a leggere

Spedizione al Cho Oyu di Matteo Canova

Cho Oyu

Partirà il 7 settembre per il Cho Oyu, 8201 metri, in Himalaya, la spedizione di Matteo Canova (Guida Alpina della Val Tanaro), Luca Vuerich (Guida Alpina delle Alpi Orientali), Giorgio Villosio e Rosanna Morandi. In 40 giorni cercheranno di salire la quinta montagna della terra per ordine di altezza, seguendo la via normale. Via di salita normale che fu aperta nel 1954 dagli austriaci di Tichy, che si sviluppa lungo il versante nord-ovest e presenta un paio di punti “tecnici” ...

Continua a leggere

Itinerario Escursionismo - Crego di Premia – Punta del Forno (2696 m) – Valle Antigorio (VCO – Piemonte)

apertura itinerario crego punta del forno

INIZIO ESCURSIONE: Crego di Premia (781 m) ACCESSO: Autostrada A26 Genova - Gravellona Toce, poi superstrada per Sempione, uscita Crodo, Baceno, Devero, Val Formazza. A Baceno prendere per Premia e poi per Crego fino al Rifugio Monte Zeus DISLIVELLO: 1900 metri DIFFICOLTA’: Escursionismo ATTREZZATURA: Normale attrezzatura da escursionismo (pedule, zaino, giacca a vento) o da corsa in montagna-skyrunning (zainetto o marsupio con capo lungo supplementare sopra e sotto) CARTOGRAFIA: KOMPASS Domodossola scala 1:50000 INDIRIZZI UTILI: Comunità Montana Antigorio,Divedro, Formazza tel.0324618431 ...

Continua a leggere

Itinerari Escursionismo - Bocchetta di Scarpia e Monte Sangiatto (2387 m) - Alpe Devero (VCO - Piemonte)

APERTURA.jpg

INIZIO ESCURSIONE: Alpe Devero (1630 m)

ACCESSO: Autostrada A26 Genova - Gravellona Toce, poi superstrada per Sempione, uscita Crodo, Baceno, Devero, Val Formazza. A Baceno prendere per Goglio e poi risalire fino all'Alpe Devero

DISLIVELLO: 750 metri

DIFFICOLTA': Escursionismo

ATTREZZATURA: Normale attrezzatura da escursionismo (pedule, zaino, giacca a vento) o da corsa in montagna-skyrunning (zainetto o marsupio con capo lungo supplementare sopra e sotto)

CARTOGRAFIA: KOMPASS Domodossola scala 1:50000

INDIRIZZI UTILI: Comunità Montana Antigorio,Divedro, Formazza tel.0324618431

Guide Alpine Ossolane: www.ossola.com/guide ...

Continua a leggere

Boulder Coppa del Mondo - Fiera di Primiero (TN) - 13-14.6.2008

boulder

Quarta tappa della Coppa del Mondo Boulder 2008 e dominio austriaco sia nella gara maschile che in quella femminile. David Lama s'impone davanti al connazionale Kilian Fischhuber e al canadese Sean Mccoll, mentre Anna Stöhr vince davanti alla slovena Katja Vidmar e alla russa Yulia Abramchuk. Quarto posto per l'azzurro Gabriele Moroni che è terzo nella classifica generale di Coppa.

Gli atleti austriaci comandano saldamente la classifica generale, con Kilian Fischhuber e il giovane David Lama e con campionessa del ...

Continua a leggere

Trekking a Livigno: l'estate e l'autunno portano interessanti proposte per i turisti

livigno ss08 ph mariomottini trekking 17

L’estate e l’autunno sono le stagioni ideali per scoprire la montagna praticando trekking. A Livigno l’offerta spazia dalle passeggiate poco impegnative alle escursioni in quota. Dal 29 giugno per tutta l’estate un ricco programma di appuntamenti mattutini e pomeridiani permette di scoprire con poca fatica angoli naturali e sconosciuti. Mentre in autunno “Le Settimane del Trekking” dal 1 settembre al 18 ottobre offrono la possibilità di ammirare i colori dell’autunno. Tre le proposte in programma i pacchetti: Easy-Mountain, Mountain e ...

Continua a leggere

Itinerari Escursionismo - Monte Mongioie (2630 m) - Viozene (CN - Piemonte)

apertura mongioie

INIZIO ESCURSIONE: Viozene (1245 m)

ACCESSO: Autostrada A6 Torino-Savona, uscita Ceva, ss 28 per la Val Tanaro direzione Col di Nava, a Ponte di Nava direzione Viozene.

DISLIVELLO: 1400 metri

DIFFICOLTA': Escursionismo

ATTREZZATURA: Normale attrezzatura da escursionismo (pedule, zaino, giacca a vento) o da corsa in montagna-skyrunning (zainetto o marsupio con capo lungo supplementare sopra e sotto)

CARTOGRAFIA: IGC ALPI MARITTIME E LIGURI scala 1:50000

INDIRIZZI UTILI: Comunità Montana Alta Val Tanaro, via al Santuario 2, 12075 Garessio (CN)

cmaltavaltanaro@reteunitaria.piemonte.it ...

Continua a leggere

Meeting Alpinistico Lorenzo Massarotto - Romano d´Ezzelino (VI)

LocandMeeting

E´ in programma nei giorni di venerdì 20, sabato 21 e domenica 22 giugno in Valle Santa Felicita, la terza edizione del meeting alpinistico "Lorenzo Massarotto" organizzata annualmente dall´associazione Dimensione Montagna. L´appuntamento, che avrà come tema principale il mondo della montagna, ha in calendario per venerdì 20, la serata da non perdere tenuta da Umberto Marampon, un pezzo di storia dell´alpinismo locale, dal titolo "Arrampicare; il mio modo di vivere la montagna. 36 anni sugli strapiombi, tra grande emozioni, tragedie ...

Continua a leggere

Seconda tappa della Coppa Italia Boulder

E’ un appuntamento ormai classico e consolidato negli anni, quello del Bouldering di Gandino (Bg). La società organizzatrice, Koren, guidata da Davide Rottigni è sempre molto attenta e solerte nei confronti degli atleti e del pubblico. La novità di quest'anno era uno schermo al plasma per la visione, quasi in tempo reale, dei risultati. Lo schermo è stato molto gradito perché tutti hanno così potuto seguire l'avvicendarsi delle posizioni in classifica.

Il punto di vista tecnico lo lasciamoal c.t. Giovanni ...

Continua a leggere

L'alpinista austriaca Gerlinde Kaltenbrunner sale l'11° ottomila: il Dhaulagiri

Gerlinge Kalterbrunner e Dhaulagiri.jpg

L'alpinista austriaca Gerlinde Kaltenbrunner è salita il primo maggio in cima al Dhaulagiri, suo 11° ottomila, diventando così la donna con più ottomila saliti all'attivo. E' salita assieme a David Göttler, partendo da 7350m alle 3 di mattina e lottando contro il freddo intenso con temperature fino a -30°C e forti raffiche di vento. A mezzogiorno ha raggiunto la cima con Göttler, Ivan Vallejo, lo spagnolo che a salito il suo 14° ottomila e altri quattro alpinisti. Quindi la lunghissima ...

Continua a leggere